Si definiscono porte industriali tutti gli ingressi di grandi dimensioni, normalmente presenti nei magazzini, nei punti di carico e scarico merci e aree simili, che necessitano di grandi varchi pratici da aprire e da richiudere.

Le aperture di questo tipo sono a scorrimento verticale o laterale, o ad avvolgimento. Entrambe possono essere dotate di automazioni elettromeccaniche o oleodinamiche.

Queste ultime sono particolarmente affidabili, silenziose e dotate di una forza notevole, soprattutto quando servono grande potenza ed eccellente resistenza.

Devi aprire e chiudere in continuazione un varco particolarmente pesante?

Affidati al modello 541 installabile sul muro a fianco della porta: è perfetto per movimentare le porte sezionali particolarmente pesanti e sottoposte a cicli di lavoro intenso.
Per assicurarne l’apertura anche in assenza di elettricità, è dotato di sblocco manuale a cordino o a verricello.

Hai un’officina con un grande portone e piccoli spazi interni a passaggio frequente?

Quando le aperture sono così ampie richiedono soluzioni a libro, caratterizzate da ante incernierate l’una all’altra.
Si aprono ripiegandosi su uno o entrambi i lati della porta, secondo le necessità, assicurando il minimo ingombro. Il modello ideale per movimentarle è il 560.
Se invece la tua porta ha dimensioni e peso inferiore, come succede spesso nei garage residenziali, il modello ideale per te è il 390.

Più soluzioni, meno consumi.

Le automazioni per porte industriali a libro tengono sott’occhio tutte le problematiche, senza tralasciare quelle ambientali, fornendo un’elettronica in grado di limitare al massimo i consumi.
Con la tecnologia GREENtech, FAAC identifica infatti i sistemi per automazione che combinano schede elettroniche di ultima generazione e dispositivi che permettono di ridurre i consumi di energia.

APPROFITTA DEI NOSTRI SPECIALISTI.

Per aiutarti a scegliere o semplicemente per saperne di più, puoi sempre contare sulla professionalità di uno dei nostri specialisti o installatori di fiducia, a disposizione per un sopralluogo, un preventivo o anche soltanto per ulteriori informazioni.